Vetrate a rulli

L’origine delle vetrate a rulli è antichissima, tardo-medievale, quando tutto il vetro era prodotto tramite soffiatura e non si riusciva a creare una lastra di vetro abbastanza grande per chiudere un intera finestra. Così in alternativa a rombi e rettangoli si è pensato anche al rullo per creare mosaici di vetro in grado di fermare il freddo e far filtrare la luce negli edifici.

Molto probabilmente l’origine delle vetrate a rulli è da ricondurre a Venezia, ecco perché le possiamo incontrare in quasi tutte le chiese e in tantissimi palazzi storici della serenissima, ed ecco perché il rullo, in Italia, viene spesso chiamato anche rullo veneziano.

Disposizione dei rulli in una vetrata

I rulli possono essere inseriti elegantemente in qualsiasi progetto di vetrata dal geometrico al classico ma possono essere degli inserti interessanti anche per vetrate moderne e contemporanee. Ecco alcuni esempi di vetrate a Venezia dove abbiamo inserito dei rulli. Le soluzioni più classiche ci portano a tre tipi di vetrate a rulli, con rulli allineati, sfalsati o radi

Vetrate a rulli allineati

Vetrate a rulli allineati è la soluzione per le vetrate a rulli più diffusa. I rulli sono disposti in orizzontale e verticale con le circonferenze tangenti. Lo spazio fra un rullo e l’altro sarà una stella a quattro punte che verrà tagliata accuratamente con un vetro a piacere.

Vetrate a rulli sfalsati

Vetrate a rulli sfalsati, i rulli sono disposti su linee oblique in genere a 45° e lo spazio da riempire fra un rullo e l’altro sarà una stella a tre punte. Nel bordo della vetrata dovremo tagliare dei rulli a metà cosa abbastanza complicata dovuta al notevole spessore del vetro nel centro del rullo.

Vetrate a rulli radi

Vetrate a rulli radi questa è una soluzione se si vuole creare un elegante vetrata a rulli senza spendere un patrimonio. I rulli sono distanziati e ci sarà più spazio per il vetro di fondo o un eventuale bordo di diverso colore.

Il rullo è una particolare tessera circolare di vetro che si crea durante la soffiatura aprendo con la forza centrifuga una sfera di vetro fuso. Le sue caratteristiche principali sono le striature concentriche che si possono ammirare guardando un rullo controluce e la tettina centrale che corrisponde all’attacco della canna di soffiatura.

Il termine rullo è conosciuto nell’ambiente vetrario erroneamente i rulli vengono anche chiamati fondi di bottiglia, fondi di bicchiere, occhi di bue, vetri a cerchi ecc.

Rullo di vetro
Rulli di vetro colori
Rulli di vari colori e dimensioni

Dimensioni

Sul mercato si possono trovare di varie misure, per creare una vetrata a rulli. Una volta eseguito il progetto i rulli dovranno però essere tagliati o molati a misura. Nel medioevo la stessa tecnica di produzione dei rulli veniva utilizzata per produrre lastre in vetro da tagliare, vetro a corona.

Colori

I colori delle vetrate a rulli sono molto tenui, per lo scopo di far filtrare la luce negli edifici. Successivamente quando si è pensato di utilizzare i rulli come elemento decorativo per le vetrate artistiche si è iniziato a produrli con colori più intensi. Oggi sono disponibili sul mercato con una limitata varietà di colori e le ditte produttrici sono sempre meno a causa dell’elevato costo di produzione.

Spessori

Essendo un prodotto artigianale anche lo spessore può cambiare, la parte centrale è più spessa e regala un colore più intenso, man mano si assottiglia ai bordi fino a raggiungere spessori molto sottili.

Questo video girato a Murano, vi mostra l’abilità di due maestri soffiatori di vetro per creare un rullo veneziano.

Vetro a cerchi

Diffidate dalle imitazioni

Questo tipo di vetro viene spesso confuso con vetrate a rulli, ma le differenze sono notevoli. Innanzitutto si tratta di un’unica lastra di vetro e non di un mosaico di vetro assemblato col piombo. Questo vetro è un prodotto industriale, viene stampato e non ha le caratteristiche di trasparenza di una vera vetrata a rulli.

Le vetrate a rulli sono molto eleganti e sono quelle che maggiormente regalano un tocco antico all’ambiente. La loro trasparenza e le striature concentriche offrono un ottima illuminazione ma contemporaneamente bloccano una visione nitida e offrono privacy all’ambiente.

Richiedi il tuo preventivo

il tuo messagio

Vetrate a rulli veneziani

Vetrata Artistica Venezia