Restauro e Conservazione di Vetrate Artistiche

Negli anni abbiamo aquisito una grande esperienza nel restauro e conservazione di vetrate artistiche di qualsiasi epoca.

Restauro e Conservazione di Vetrate Artistiche 1420Le nostre abilità pittoriche ci danno la possibilità di produrre le tessere vitree mancanti in una vetrata artistica, le parti ripitturate saranno tutte datate nella parte del vetro che sarà poi coperta dal piombo.

Per le tessere rotte utilizziamo resine speciali che ricomporranno perfettamente la tessera, togliendo quello sgradevole riflesso della frattura e preservando il vetro originale ai posteri.

Circa ogni cento anni per le vetrate artistiche direttamente esposte agli agenti atmosferici occorrerà mappare e smantellare la tessitura a piombo originale ormai  corrosa e fragile, la vetrata artistica verrà poi ritessuta con le stesse misure di piombo utilizzate in origine.

Parte del restauro e conservazione di vetrate artistiche è anche la pulitura di un’opera, ogni singola tessera verrà lavata con acqua (in alcuni casi acqua distillata) e pennelli in fibra di vetro in modo tale da non danneggiare la pittura presente sul vetro.

In questi anni abbiamo restaurato opere di svariate epoche, comprese le vetrate artistiche medievali del collezionista Sam Fogg con esposizione a Londra nel 2002 e pubblicazione del catalogo “Images in light: stained glass 1200-1550