Corso di vetrate in Uruguay

Si è appena conclusa la fantastica esperienza di questo corso di vetrate in Uruguay.

Questo corso di vetrate in Uruguay è stato prevalentemente di pittura su vetro con la tecnica della grisaglia e della vetrata a piombo infatti i vetri dipinti dagli studenti sono stati poi inseriti in un piccolo pannello contornato da un bordo sempre in vetro.
Ho insegnato in queste due settimane a circa venti studenti nello studio di vetrofusione del professor Radamez Teodoluz di Montevideo che organizzò il corso in maniera efficente procurandosi il materiale necessario per lo svolgimento dei corsi e rivelandosi una buona compagnia per cerveza e fainà dopo le lezioni.
L’età e la motivazione degli studenti fu molto differente, gli studenti più adulti videro questo corso come un opportunità per il loro hobby mentre per i più giovani e gli studenti dalla scuola d’arte Bellas Artes il corso fu un assaggio per una prospettiva lavorativa futura.
Questo corso di vetrate in Uruguay non fu per me solo una bella esperienza lavorativa ma anche umana, si è instaurato in pochissimo tempo con i miei studenti un bel rapporto di amicizia, si è sempre lavorato in un bella atmosfera allegra e rilassata, gli studenti che ho conosciuto mi mancheranno molto e spero di ripetere il prossimo anno questa bellissima esperienza.

 

 

 

Per tutto ciò ringrazio tantissimo la mia prima studentessa che dall’Uruguay si recò per un corso qui a Orvieto Laura Gonzalez che si occupò insieme al professor Radamez dell’organizzazione del corso.

E’ tutt’ora viva in Uruguay la cultura del gaucho il pastore a cavallo che porta le mandrie per i campi, nella sera di fronte al fuoco il gaucho compone la serenata per la sua amata, ecco la serenata in rima che alcuni degli studenti hanno composto per il loro professore di vetrate, questa poesia è stata veramente emozionante, grazie di cuore ancora!!!

[blockquote align=”center”][framed_box bgColor=”rgba(224,212,212,1)” borderColor=”#838282″ borderThickness=”2″ textColor=”#5354ea” rounded=”true” align=”center”]PARA EL PROF. DIEGO TOLOMELLI

Llegó a su fin la semana, de la inspiradora aventura. Entusiasmo y expectativa, mucho interés le pusieron los alumnos del Taller con el Profe Radames como guía,

 

haciendo grata la espera, de su profesor admirado, Diego Tolomelli ha llegado para presentarnos su legado.

Energía y creatividad invadieron nuestro Taller, y cada uno con su estilo, haciendo gala en su pieza, compartimos gratos momentos de enseñanza y alegría.

Laura fue la anfitriona, que entre español e italiano, supo darnos su atención, en este evento lucido.

Muchas almitas volaron, creando luz e ilusiones, pasamos una semana, compartiendo y abriendo nuestros corazones.

Vidrios, grisallas y colores hicieron que nos uniéramos en una pasión colectiva, sin escatimar los amores.

Diego te agradecemos, y claro que muy en grande, la oportunidad de conocerte y dejarnos tu obra de arte, ventana al alma y al cielo, que siempre recordaremos.

Tu insististe con el “Puente” y claro que lo utilizaremos no tengas dudas “amichi”, perdurará para siempre.

Querido Diego Tolomelli, que el puente que se ha generado, sea portador de nuestro respeto y cariño, así como tú lo has cruzado, con afecto y sin conocernos.

Ecco una galleria che mostra momenti sia conviviali sia di lavoro durante questo Corso di Vetrate in Uruguay.

Oltre all’Uruguay abbiamo recentemente insegnato anche in Colombia, se siete interessati ad approfondire la pagina Corso di Grisaglia in Colombia